Alexander, 25 anni, vive e lavora a Montagna (BZ) dedicandosi con passione al mestiere che ha sempre saputo di voler fare. Da quasi 30 anni, infatti, il padre possiede un’impresa edile, dove condivide con il figlio le fatiche e, insieme, le soddisfazioni della gestione di un’azienda e della costruzione edilizia.


The story crafter by Patrizia Corriero

Alexander accoglie tutte noi della redazione con un gran sorriso, mostrandoci subito entrambe le facce del suo lavoro, dapprima con una chiacchierata al fresco del suo ufficio e, poi, con un entusiasmante tour attraverso un vero e proprio cantiere aperto.Tra terra, sassi, attrezzi, magazzini e macchinari a noi sconosciuti, minuziosamente ci spiega come si svolgono le giornate in cantiere e come nasce un edificio.


The story crafter by Patrizia Corriero

“Lo vedete questo?”, ci troviamo in uno spazio enorme di 650 metri quadrati all’interno di un edificio ancora in costruzione. Tutto è ancora incolore, ma pervaso da un piacevole odore di vernice. Sa di fresco e di nuovo.

“Questo lo abbiamo costruito tutto noi. Qui ci sarà l’officina del nostro cliente e al piano di sopra realizzeremo il suo appartamento”, ci racconta.

Alexander ha una fortuna che pochi possono vantare di avere: passione e dedizione per il suo mestiere. Traspaiono tutte dal modo in cui si guarda attorno e maneggia gli attrezzi di lavoro mentre ce ne parla. Passione e dedizione che lui condivide direttamente con almeno altri 2000 ragazzi under-35. Tanti sono, infatti, i membri del gruppo dei Giovani Artigiani lvh.apa. Un gruppo nato nel 1995 con l’intento di rappresentare e avvicinare tutti i giovani artigiani della provincia di Bolzano, guidarli nelle scelte professionali, informarli sulle possibilità di formazione e carriera e aiutarli a fare rete per lo scambio utile di idee ed esperienze.

Per scoprirne di più date un’occhiata alla video-intervista!