C’era una volta, tantissimo tempo fa, in un paesino incastonato tra i monti e i boschi incantati della Val Gardena, un nonno che, come tutti i nonni dell’epoca, fumava la pipa accarezzandosi, di tanto in tanto, la folta barba d’argento. Fumava la pipa anche mentre era intento a dedicarsi al suo lavoro, in laboratorio, al lume d’una lampada ad olio, offuscato dalle fumose esalazioni di tabacco. Lo si poteva scorgere, lì, ad intagliare e scolpire il legno maneggiando, con destrezza e un pizzico di riverenza quasi devozionale, attrezzi che avevano perso la cognizione del tempo, passati come testimoni da una generazione a quella successiva. E così creava con ineguagliabile maestria pezzi unici di minuscole opere d’arte destinate ad impreziosire mensole di caminetti e presepi col loro inconfondibile profumo di resina.

The story crafter by Patrizia Corriero

È proprio nel solco di questa antichissima tradizione gardenese che si colloca 3DW.it, con sede a Laion/Ortisei, che coniuga l’ancestrale passione per la scultura in legno ai più innovativi strumenti di lavorazione 3D.3DW.it nasce da una lungimirante idea di Egon Bernardi, per rivoluzionare e ripensare in chiave innovativa l’arte del legno.

The story crafter by Patrizia Corriero

Alla ricerca di nuovi mercati verso i quali espandere la propria produzione, che all’epoca si incentrava principalmente sulla creazione delle tradizionali sculture in legno ancora molto richieste, Egon si imbatté in una proposta che proprio non poteva rifiutare.

Era il 1998 e la casa automobilistica Audi stava lanciando sul mercato la prima versione dell’Audi TT, un modello nuovo che esulava dagli standard estetici dell’epoca anticipando i tempi e che per questo aveva bisogno di una presentazione altrettanto particolare che potesse colpire esperti, giornalisti e reporter che per primi avrebbero varcato la soglia del Salone di Ginevra di quell’anno. L’Audi voleva, così, omaggiare i primi ospiti dell’esposizione con un modello in miniatura dell’Audi TT realizzato interamente in legno.

The story crafter by Patrizia Corriero

I modellini riscossero un successo enorme ed inaspettato, tanto che se ne produssero per più di un anno inducendo Egon a far lavorare cinque dei suoi dipendenti esclusivamente alle commissioni per Audi, per esattamente un anno intero.

Compreso il potenziale dei nuovi mercati, era necessario stare al passo coi tempi, magari anticipandoli, perché, come Egon ha più volte affermato durante il suo avvincente racconto, “l’innovazione è un treno e bisogna salirci il prima possibile”. Ed è proprio così che è nata 3DW.it, un po’ per caso, un po’ per avanguardistica illuminazione.

Oggi 3DW.it si occupa della realizzazione di sculture, oggetti, mobili, opere d’arte e molto altro ancora, attraverso l’utilizzo di macchinari di lavorazione del legno che implementano le tecniche 3D. Il team di esperti offre ai clienti un servizio a 360° partendo dallo sviluppo del prodotto e del suo design con i più innovativi software di elaborazione di immagini in 3D, proseguendo con la stampa 3D dei prototipi, per giungere alla concreta produzione utilizzando macchine all’avanguardia, le frese a controllo numerico, che riproducono in modo precisissimo i modelli creati a computer.


The story crafter by Patrizia Corriero

Un vero e proprio laboratorio, che stanza dopo stanza conduce in una sorta di mondo intriso di futurismo e magia, dove i robot eseguono gli ordini dei computer materializzando idee e desideri da quelli che un secondo prima erano informi cubi di legno. Tutto sembra essere cambiato, ma non lo è, perché alla fine il profumo di resina è sempre lo stesso e pare ancora di vederlo, lì, il nonno che saluta dalla finestra con la sua pipa mentre intaglia e scolpisce.

Non se ne può uscire che meravigliati…e con un po’ di segatura addosso!