di Heike Köhler

Cosa accade quando dieci donne si incontrano per imparare l’arte della pittura? Una mostra di quadri, ovviamente. Come quella che è stata allestita e inaugurata lo scorso 9 marzo nell’intimo spazio della sede di COOLtour (progetto dell’Associazione “La Strada-Der Weg” ONLUS) in Via Sassari, a Bolzano.
Le dieci signore di tutte le età (la più “grande” ha 82 anni) partecipano, da pochi mesi, al laboratorio di pittura organizzato alla Rotonda dall’Associazione “La Vispa Teresa”, centro di aggregazione e punto di riferimento per i giovani del quartiere Ortles Similaun e del rione Don Bosco. Oltre ai laboratori di pittura, l’associazione propone molte altre attività ludico-ricreative indirizzate a tutte le fasce d’età, come laboratori di cucina e di manualità, lezioni di ballo, ginnastica dolce, gruppi-doposcuola per i bambini del quartiere, ma anche eventi (l’ultima festa di Halloween ha riscosso grande successo tra i giovani del quartiere); attività, queste, che spesso sfociano nell’elaborazione di progetti e la mostra è, appunto, uno di questi.
Sono 20 i quadri esposti, due per ogni pittrice. Realizzati principalmente con la tecnica dell’olio su tela, sono tutti ispirati al tema della donna e della femminilità, dato che le autrici sono tutte donne e vista anche la vicinanza della mostra alla giornata dell’8 marzo, Festa della Donna.
Come ci racconta Ilia Gianella, volontaria dell’associazione e insegnante del laboratorio di pittura, le artiste non sono professioniste, molte di loro non si erano mai avvicinate prima al disegno o alla pittura, ma hanno comunque preso al volo quest’occasione e si sono coraggiosamente lanciate tra tele e colori armate di pennelli, realizzando dei quadri degni di essere esposti.